A A A

DSA - Disturbi Specifici di Apprendimento

..."Per i bambini o gli adulti che ne soffrono ha la faccia di una frustrazione continua, unita alla frustrazione di non essere compresi dagli adultied essere presi in giro dai compagni.
Per gli insegnanti è uno dei tanti problemi a cui oggi bisogna adeguarsi. Sicuramente un ostacolo all'applicazione del programma in modo omogeneo a tutta la classe.[…]
Infine c'è la dislessia come si presenta ai genitori: una sofferenza da condividere con il proprio figlio che non è mai adeguato alle richieste che gli vengono fatte. Il figlio che ha sempre bisogno dei genitori e i genitori che dunque vivono l'impegno scolastico quasi in prima persona, un confronto continuo con gli insegnanti e con le loro richieste.
Dunque ciascuno (bambino, scuola, famiglia), vive con il proprio problema, che a volte diventa un incubo, uno spettro che comunque ci accompagna per anni."

Giacomo Stella (Professore ordinario-Psicologia clinica-Università Modena e Reggio Emilia /Membro Comitato Professionale A.I.D.)



sito MIUR

La legge 8 ottobre 2010, n. 170, riconosce la dislessia, la disortografia, la disgrafia e la discalculia comeDisturbi Specifici di Apprendimento(DSA), assegnando al sistema nazionale di istruzione e agli atenei il compito di individuare le forme didattiche e le modalità di valutazione più adeguate affinché alunni e studenti con DSA possano raggiungere il successo formativo.

LeLinee guidariportate in seguito,presentano alcune indicazioni, elaborate sulla base delle più recenti conoscenze scientifiche, per realizzare interventi didattici individualizzati e personalizzati, nonché per utilizzare gli strumenti compensativi e per applicare le misure dispensative. Esse indicano il livello essenziale delle prestazioni richieste alle istituzioni scolastiche e agli atenei per garantire il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con DSA.

Linee Guida per il Diritto alla Studio degli Alunni e dei studenti con DSA

Pagina MIUR su DSA

Protocollo diagnosi DSA

Con- pensare i DSA Guida per insegnanti

Individuazione delle difficoltà e interventi nella Scuola Secondaria:applicazione delle misure compensative edispensative

Associazione Italiana Dislessia

Prefazione Prof. Stella(video yuotube)

Alcuni software gratuiti

Comunicato stampa dell’Istituto Italiano di Ortofonologia:indagine-disturbi-apprendimento-

Associazione genitori, insegnanti e amici dislessiauna rete di soggetti coinvolti nei disturbi specifici dell'apprendimento per il benessere dello studente


Materiale corso di formazione sui DSA:

Dalla scuola materna all’università "Guida alla Dislessia per genitori" a cura di Luca Grandi.

BIBLIOGRAFIA CORSO
SITOGRAFIA